l'intervista

Ztl a Latina, Coletta: “Lavoriamo insieme, pubblico e privati, per rilanciare l’economia”

Il sindaco del capoluogo conferma che partirà a breve l'Osservatorio per ragionare sull'area a traffico limitato

LATINA – L’Osservatorio sulla ztl partirà a breve, e al tavolo dovranno essere seduti tutti: amministrazione, commercianti (tutti, contrari e fautori della ztl), e cittadini. Lo annuncia ai nostri microfoni il sindaco di Latina, Damiano Coletta che ieri ha partecipato a Napoli a un incontro con il collega De Magistris per parlare di Costituzione e autonomie locali, proprio in questo contesto si è spiegato che “l’attività privata è comunque uno spazio che viene dato al privato dal pubblico, purchè abbia una funzione sociale, se questa funzione si perde, lo spazio potrebbe ritornare a disposizione della collettività. E gli edifici che esistono in centro al momento vuoti (come l’ex cinema Giacomini o il Porfiri), hanno bisogno di una valutazione attenta”.

ASCOLTA COLETTA

TURISMO – Sullo stesso piano si muove anche un’altro tema importante per Latina, quello del turismo, anche in questo caso, pubblico e privati possono lavorare insieme per un obiettivo: il bene della città. Tanti i tavoli aperti.

ASCOLTA

3 Commenti

3 Commenti

  1. Salvatore Volpe

    Salvatore Volpe

    15 Maggio 2017 alle 16:19

    Vai avanti con la rivoluzione gentile. C’è bisogno di normalita’. Il cuore batte male, ha bisogno estremo di un buon cardiologo. Ma, ha anche bisogno di recuperare il senso morale. I cittadini tutti, non hanno mai cessato di mettercela tutta. Ma, la falsa ed ipocrita politica ha causato danni incalcolabili che tutti conoscono e le conseguenze meglio lasciar perdere. Occono uomini come quelli di un tempo non tanto lontano.Erano uomini che governavano la nostra citta’ con il vero senso del buon padre di famiglia: oggi purtroppo uomini come quelli non se ne vedono. Voi,pero’, potreste esserlo di sicuro. Ed allora, dai !. Riporti il tutto ed il tutti alla normalità e si ricominci a correre come come prima e meglio di prima.Buon lavoro.

  2. Antonio

    15 Maggio 2017 alle 23:53

    Latina è agonizzante ed il medico , purtroppo , gioca a fare il Sindaco .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto