economia

Commercianti e associazioni insieme per ripartire. Presto un documento da presentare all’amministrazione

Il coordinamento fungerà da Osservatorio delle attività del Centro storico di Latina. Dura presa di posizione contro l'immobilismo

LATINA – Si è costituito a Latina il Coordinamento delle associazioni e delle imprese commerciali del centro. Hanno partecipato Ivan Simeone di Confartigianato, Giovanni Acampora di Confcommercio, Cosimo Peduto di Confesercenti, Massimo Ceccarini dell’associazione Isola che non c’è, Susanna Gloria dell’associazione Latina Centro, Valter Tomassi dell’associazione Down Town, Silvano Moretto dell’associazione Commercianti Latina Centro. Erano presenti anche Valentina Virgilio, Isabella Caratelli, Caratelli Pierfranco, Fabrizio Carmelo, Fabrizio Forte, Stefano Di Viccaro e Giorgio Brusaporci.

La riunione ha definito la funzione del Coordinamento che fungerà da Osservatorio delle attività commerciali del Centro storico. Una dura presa di posizione da parte dei commercianti, che non disconoscono l’Osservatorio Istituzionale ma, hanno spiegato, il vero Osservatorio delle Imprese è quello dove le stesse sono totalmente rappresentate, come in questo caso.

Dalla riunione è emerso con forza, in maniera univoca, la disapprovazione rispetto alle politiche che hanno portato le imprese del Centro Storico di Latina ad un progressivo impoverimento; pertanto il Coordinamento andrà a monitorare la situazione nel dettaglio per individuare le criticità ed elaborare eventuali proposte da sottoporre all’attenzione dell’Amministrazione comunale per uno sviluppo organico e complessivo della Città.

Alla luce di un malcontento diffuso, i commercianti del Centro di Latina lamentano l’immobilismo della politica e dell’Amministrazione rispetto ai temi nevralgici dell’economia cittadina, le imprese stanno soffrendo, l’economica non riprende il passo, pertanto occorrono interventi immediati ed efficaci. Il Coordinamento si è aggiornato alla prossima settimana per elaborare un documento unitario contente   proposte e migliorie per il Centro Storico di Latina.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto