cronaca

Con la promessa di una prestazione sessuale, gli rubano il bancomat e 600 euro. La vittima un 45enne di Latina

Quattro persone sono state denunciate dai Carabinieri

LATINA – Lo adescano con la promessa di un rapporto sessuale, poi gli rubano portafoglio e carte di credito. La brutta disavventura è capitata a un 45enne di Latina che ha presentato una denuncia ai Carabinieri. L’attività di indagine ha permesso di denunciare quattro persone per i reati di furto e utilizzo indebito di carte di credito.
I fatti lo scorso 10 maggio quando una 40enne romena ha attirato l’uomo nell’abitazione di un suo complice con la promessa di una prestazione sessuale e dopo averlo distratto, insieme a altri tre complici gli ha rubato la tessera bancomat e il codice pin. Così, mentre la donna intratteneva il malcapitato, gli altri complici hanno prelevato 600 euro da un vicino sportello del centro di Latina.

9 Commenti

9 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto