la tragedia

Incidente sulla Monti Lepini, indagato per omicidio stradale il conducente della Mercedes

Lo rendono noto i Carabinieri di Terracina

Shares

PROSSEDI – Il medico di Sora, conducente della Mercedes finita contro la Punto sulla Monti Lepini nei pressi di Prossedi, è stato indagato per omicidio  stradale plurimo. Un atto dovuto spiegano i Carabinieri di Terracina che hanno agito dopo gli accertamenti dei militari di di Sonnino, Prossedi e Priverno intervenuti sul posto a seguito dell’impatto costato la vita ad Alberto Notarbernardino e a suo figlio Diego. Ferita in modo grave anche la figlioletta di 11 anni ricoverata a Frosinone. Secondo la prima ricostruzione la Punto condotta dalla vittima avrebbe invaso parte dell’altra corsia.

3 Commenti

3 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto