politica

Olivier Tassi è il nuovo presidente della Commissione Trasporti

A dicembre aveva lasciato la presidenza del Consiglio, ora il consigliere Lbc ricoprirà la carica lasciata da Francesco Giri

Il sindaco Coletta con Olivier Tassi

LATINA – Oliver Tassi è il nuovo presidente della Commissione Trasporti del Comune di Latina, dopo le dimissioni di Francesco Giri. Volto noto del consiglio comunale, ha ricoperto il ruolo di presidente, poi, a dicembre dell’anno scorso la decisione di rimettere il mandato per “l’impossibilità di conciliare gli impegni istituzionali con il nuovo incarico professionale assunto. Dopo attenta valutazione Tassi ha scelto di lasciare nonostante la passione per la politica e per il progetto di Latina Bene Comune, seguito fin dal suo nascere”.

NUOVO INCARICO – E come si concilierà dunque il ruolo di presidente della commissione con gli impegni che lo avevano costretto a lasciare il vecchio incarico? “Nel rassicurare tutti sul fatto che ho fatto una attenta valutazione dei miei impegni professionali e che prevedo di poter assolvere ai miei compiti senza problemi, ho anche rappresentato la differenza d’impegno tra la presidenza di una commissione, per la quale non sono previsti compensi né permessi lavorativi, e quella della presidenza del consiglio comunale, per la quale invece sono previsti compensi e permessi al pari di un assessore”, ha spiegato Tassi che si dice onorato dell’incarico: “Ringrazio il Presidente uscente, Francesco Giri, per l’ottimo lavoro svolto che mi permette di procedere su temi già ben indirizzati in un clima di collaborazione istituzionale.

Tra gli obiettivi “la sfida dell’innovazione del sistema dei trasporti, avendo ben presenti le difficoltà del nostro attuale servizio di trasporto pubblico, che sappiamo deve migliorare proprio introducendo dei forti cambiamenti per fornire un servizio adeguato alle esigenze dei cittadini. Tutto deve essere inquadrato in una nuova prospettiva di mobilità sostenibile, bilanciando le esigenze dei vari utenti con l’impatto ambientale e la sicurezza. Ci attende un lavoro importante di indirizzo dell’azione amministrativa, in collaborazione con l’assessore di riferimento, gli uffici ed i rappresentanti della cittadinanza”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto