la novità

Scuola di Via Quarto stop al trasloco. Il Comune: “Lavori subito, apertura posticipata”

Le 11 classi non andranno al Preziosissimo Sangue. Il sopralluogo dei tecnici non evidenzia problemi statici. Rinvio anche a Sabaudia

Ispezione dei vigili nel plesso di Via Quarto della Frezzotti-Corradini

LATINA – Inagibilità? Locali interdetti? Niente di tutto questo. Con pochi lavori, i locali della scuola di via Quarto a Latina potranno tornare agibili. E’ quanto spiega un nota del Comune di Latina dopo il sopralluogo eseguito dall’Ufficio tecnico comunale, insieme a professionalità esterne altamente specializzate, alla presenza della dirigente del settore lavori pubblici, e alla Direzione scolastica, per verificare l’entità dei danni segnalati dal Comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Latina.

L’ESITO DEL SOPRALLUOGO – Il sopralluogo ha evidenziato la presenza di “assestamenti fondali di parte della pavimentazione del marciapiede che perimetra il corpo di fabbrica del plesso scolastico interessato dalla segnalazione dei vigili che, tuttavia, non determinano pregiudizi alla statica delle strutture”.

E le crepe? Pare siano in realtà “lievi linee fessurative non passanti sui solai di copertura di due aule”. Niente di cui allarmarsi, dunque, ma i genitori non ci stanno e vogliono vederci chiaro: “Come è possibile che in pochi giorni si possa risolvere una situazione per la quale era stato chiesto il trasferimento di 300 alunni in un altro plesso?”, chiedono i genitori che ora pretendono di vedere i documenti dal Comune.

L’Ufficio tecnico  – spiega una nota del Comune – provvederà in breve tempo a effettuare i necessari interventi di ripristino e assicurazione dello stato dei luoghi in modo da non ritardare l’avvio delle attività scolastiche che potrà, eventualmente, slittare di qualche giorno. La Direzione scolastica rimane ora in attesa di ricevere dal Comune la formale calendarizzazione dei programmati interventi edili.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto