cronaca

Controlli ad Aprilia, nessun centro di reclutamento

Si è riunito in Prefettura il tavolo sull'ordine e la sicurezza pubblica

Il colonnello Vitagliano al Comando Provinciale

APRILIA – Nessun centro di reclutamento ad Aprilia è quanto emerge dal comitato per l’ordine e al sicurezza pubblica convocato dal Prefetto di Latina Pierluigi Faloni dopo le forti preoccupazioni che ha scatenato il caso del terrorista tunisino che ha ucciso due ragazze domenica scorsa alla stazione di Marsiglia.

Le indagini sono in corso a livello nazionale ma sul territorio di Aprilia non si riscontrano forme di vicinanza al terrorismo.

I Carabinieri guidati dal comandante Colonnello Gabriele Vitagliano hanno svolto, proprio in questa ottica, controlli del territorio, che continueranno nei prossimi giorni, denunciando 4 persone per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, porto abusivo di arma bianca, riciclaggio e guida in stato di ebbrezza.

 

1 Commento

1 Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto