cronaca

Follia a Latina, minaccia i titolari di un ristorante con un coltello e poi fugge. Arrestato dai Carabinieri

I fatti domenica notte. Uno dei militari è rimasto ferito

LATINA – I Carabinieri hanno arrestato la scorsa notte per minaccia, resistenza e violenza a pubblico ufficiale” lesioni personali, oltraggio e guida in stato di ebbrezza, C.G. 50enne del posto che, in evidente stato d’ebbrezza, ha minacciato i titolari di un noto ristorante con un coltello da cucina, poi si è allontanato a bordo della sua auto. Quando è stato fermato dai Carabinieri era sotto l’effetto dell’alcool e si è scagliato contro i militari. L’arrestato è stato trattenuto nelle camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto