Alla vigilia del consiglio comunale

Alta diagnostica, Della Penna: “No al piano B, chiederò indietro i fondi della Provincia”

In una lettera la posizione di via Costa. Sul parere dell'esperto: "Autorevole ma di parte"

LATINA – “Se il progetto non sarà quello originario chiederò indietro il finanziamento di 800 mila euro messo a disposizione della provincia per destinare i fondi ad altre emergenze”. Lo scrive la presidente della Provincia Eleonora Della Penna alla vigilia del consiglio comunale di Latina sulla alta diagnostica a tutti gli enti e le istituzioni in campo.

La presidente Della Penna in linea con quanto già espresso dalla forze di centro destra e dal Pd, considera tardivo il parere richiesto dal comune di latina sulla delibera votata all’unanimità l’8 agosto.

Entrando poi nel merito del parere espresso dal Presidente della società italiana di radiologia Roberto Grassi, la Della Penna lo definisce autorevole, ma di parte.

Per leggere la lettera clicca qui: nota alta diagnostica

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto