cronaca

Rapina alle autolinee di Latina, arrestati due egiziani di 17 e 18 anni

La vittima è un pakistano a cui è stato preso il cellulare

LATINA – Sono stati arrestati dai Carabinieri i due ragazzi, uno dei quali minorenne che mercoledì sera hanno messo a segno una rapina alla stazione delle autolinee. I giovani sono stati individuati in via Giulio Cesare in un controllo nelle zone a maggior tasso di criminalità. I militari sono intervenuti dopo la segnalazione del colpo, arrestando i due giovani di 17 e 18 anni, di origine egiziana.

La vittima è un giovane pakistano che i due hanno bloccato e rapinato del cellulare. Il maggiorenne egiziano è’ stato trattenuto presso le camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo, mentre il minore è stato associato presso il centro di prima accoglienza di Roma.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto