cronaca

Atto vandalico alla Cencelli di Sabaudia, la condanna del sindaco

La Gervasi: "Incrementeremo la videosorveglianza"

SABAUDIA – Atto vandalico la scorsa notte nella scuola materna dell’Istituto comprensivo Cencelli di Sabaudia. Il sindaco Giada Gervasi lo ha definito “Un attacco all’intera cittadinanza, frutto di inciviltà e sprezzo per il bene pubblico” e condanna quanto accaduto. “Fortunatamente non sembrano essersi registrati ingenti danni ma rimane lo sdegno per un atto vile, che offende la scuola e la città tutta. Ora, anche alla luce dell’atto vandalico che ha colpito il Babbo Natale di cartapesta sulla rotonda d’ingresso alla città, continueremo con più vigore la nostra battaglia per la sicurezza, nel rispetto del bene comune e di tutti i cittadini”.

Il sindaco ha attivato tutte le procedure per incrementare le azioni delle forze di ordine pubblico. É in corso l’incremento della video sorveglianza in tutto il territorio comunale.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto