cronaca

Fuggono all’alt e poi picchiano i Carabinieri, arrestati in tre

I fatti sono avvenuti a Sezze

SEZZE – I Carabinieri del Norm e della Compagnia di Sezze hanno arrestato per violenza,  resistenza, oltraggio a pubblico ufficiale e lesioni personali in concorso, e guida sotto l’influenza dell’alcol, tre cittadini di nazionalità albanese, H. E., 37enne, K. A., 34enne e D. A., 45enne, tutti residenti a Sezze. I tre a bordo di una Mercedes classe B, non si sono fermati all’alt dei militari, dandosi alla fuga. Dopo un breve inseguimento sono stati raggiunti e sono scesi dall’auto in evidente stato di alterazione psicofisica da alcool scagliandosi contro i militari. Un militare fuori servizio, arrivato in ausilio dei colleghi è rimasto ferito. Gli arrestati si trovano ora ai domiciliari.

2 Commenti

2 Commenti

  1. Gilberto

    14 Dicembre 2017 alle 21:20

    Ho letto bene… ai domiciliari? Beh questa è una vergogna… non sono razzista anzi.. sono per l’integrazione… però invito a riflettere chi giudica… ubriachi al volante non si fermano allo stop dei carabinieri oltretutto dopo vengono fermati e picchiano le forze dell’ordine.. e chi giudica li manda ai domiciliari.! Vergogna vergogna.!!!. e se invece di essere fermati.. avessero investito qualche bambino o violentato qualche donna……casomai figlio o figlia di chi giudica come si sarebbero comportati? Prevenire è meglio che curare..
    Chi si comporta in questo modo e’ capace di tutto e se gli rendiamo tutto soft non comprenderanno mai le regole…! Povere forze dell’ordine.. rischiano la vita x poi essere tutto vanificato dal buonismo…

  2. Robert Ochmański

    Robert Ochmański

    15 Dicembre 2017 alle 2:59

    Picchiano i carabinieri? Ma i carabinieri stavano dormendo o cosa? Comunque sono stati fortunati, perché se fosse accaduto negli USA sarebbeeo già all’obitorio…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto