cronaca

A caccia con il fucile di un altro: denunciati in due

I fatti a Sonnino quando i Carabinieri hanno fermato un uomo durante la battuta

SONNINO – I Carabinieri forestali hanno denunciato a Sonnino per il reato di “porto abusivo di arma comune da sparo”, un 58enne del posto sorpreso mentre era a caccia con “un fucile semiautomatico”, nonostante fosse sprovvisto di porto di fucile. Dagli accertamenti effettuati, l’arma è risultata intestata a un 60enne di Terracina denunciato per “omessa custodia di arma comune da sparo”. Nell’ambito dell’operazione sono stati sequestrati “un fucile semiautomatico calibro 12” , “n. 98 cartucce calibro 12”, “ n. 2 cartucce a palla” e “n.1 zaino porta cartucce”.

1 Commento

1 Commento

  1. Gerardo

    24 Gennaio 2018 alle 7:50

    È giusto che i carabinieri facciano i dovuti controlli con i relativi provvedimenti, ma questi casi non c’entrano nulla con la caccia e i cacciatori come invece si vuol far credere a chi legge. Dobbiamo smetterla di paragonare i cacciatori a dei malviventi, fanno più danni i diserbanti usati in agricoltura, allora come devono essere considerati gli agricoltori?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto

CHIUDI IN BASSO A DESTRA