economia

L’ex Scm acquisita da Bsp, Braca: “Investimenti per 144 milioni nei prossimi anni”

L'ad e fondatore vuole fare dell'azienda pontina centro di eccellenza mondiale

LATINA – 144 milioni di euro e 400 nuovi posti di lavoro. E’ il piano di investimenti presentato dall’ad e fondatore di Bsp Pharmaceuticasl, Aldo Braca che ha inoltre reso ufficiale l’acquisizione della ex Scm, dal Consorzio Industriale Roma – Latina.

“La Bsp – ha detto Braca – punta alla realizzazione a Latina di un polo internazionale di ricerca, sviluppo e produzione delle terapie per la cura del cancro.Questo sarà possibile grazie all’ampliamento dell’azienda con i nuovi laboratori che si verranno a creare dopo la bonifica della Scm”. La valenza dell’investimento è di carattere internazionale ma guarda anche allo sviluppo del territorio valorizzando le tecnologie locali e favorendo il dialogo tra aziende, università e istituzioni.

“Siamo certi – ha detto Braca – che l’amministrazione Regionale, non ci farà mancare il suo supporto in questo nostro nuovo progetto di investimento che porterà a Latina un centro di eccellenza a livello mondiale”.

E la Regione ha subito risposto, il presidente infatti, ieri pomeriggio ha fatto visita allo stabilimento: “Sosteniamo con forza il nuovo progetto di investimento di Bsp Pharmaceuticals nel territorio pontino. Sono convinto che il loro importante programma di espansione, che prevede nuovi impianti produttivi e laboratori di ricerca all’avanguardia, oltre a una ricaduta occupazionale di 400 posti di lavoro da qui a qualche anno, possa essere una nuova e grande opportunità per l’occupazione e lo sviluppo dell’area di Latina” ha detto Zingaretti.

“Noi siamo pronti a sostenere fattivamente questo intervento – ha aggiunto – nel quadro di un’azione sinergica che si dovrà portare avanti assieme al Ministero per lo Sviluppo Economico e a Invitalia. Proprio nelle prossime ore, infatti approveremo in Giunta una delibera programmatica con cui ci impegniamo ad assicurare risorse per 7,5 milioni di euro a dieci tra possibili contratti di sviluppo e accordi di innovazione da attivare al Mise, realizzabili in tutto il territorio regionale; di questi 3,3 milioni di euro, sono destinati al progetto di Bsp”, ha concluso Zingaretti.

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto