cronaca

Oggi l’autopsia sul corpo del neonato morto a Frosinone

Sequestrata la culletta termica e la flebo somministrata al bambino. L'intervista alla mamma di LazioTv

PRIVERNO – Sarà eseguita oggi l’autopsia sul corpo del bambino di appena quattro giorni morto domenica per ragioni da chiarire all’ospedale Spaziani di Frosinone. Due le inchieste aperte, una dalla Procura della Repubblica di Cassino, dopo la denuncia partita dai genitori, e quella della Asl. Intanto, dopo che i Carabinieri hanno ascoltato i genitori del bambino nella loro abitazione di Priverno, sono stati acquisiti i documenti sul personale che quella sera era in servizio e la culletta termica dove il piccolo era stato messo dopo la nascita, è stata sequestrata, così come la flebo che gli era stata somministrata.

Dolore nel centro lepino per la perdita del bambino, la comunità si è stretta intorno alla giovane coppia a cui dopo l’autopsia verrà restituito il corpicino per le esequie.

Il racconto drammatico dei minuti che hanno preceduto la tragedia, nell’intervista realizzata da LazioTv alla mamma del neonato

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto