l'evento

Ultima tappa della settimana di preghiera per l’Unità dei Cristiani in carcere

Hanno partecipato i detenuti di confessione cattolica, ortodossa ed evangelica

LATINA – Si è svolto ieri in carcere a Latina, l’ultimo appuntamento con la Settimana di preghiera per l’Unità dei cristiani. La preghiera è stata guidata dal vescovo Mariano Crociata e dal pastore valdese Emanuele Fiume, hanno partecipato i detenuti di confessione cattolica, ortodossa ed evangelica. “La preghiera invita a saper trovare nell’altro ciò che unisce piuttosto di ciò che divide. Il carcere diventa così un importante laboratorio di dialogo”, ha detto la direttrice dell’ufficio per il dialogo intereligioso Mariangela Petricola.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto