dopo lo stiop

Infiltrazioni nella scuola del Pantanaccio, Comune: “Anomalie nei lavori eseguiti”

L'ente comunica di aver avviato verifiche sui lavori fatti un anno fa

LATINA – “Il servizio Manutenzioni Edifici Scolastici ha rilevato, durante un sopralluogo effettuato il 13 febbraio scorso, la presenza di anomalie nei lavori eseguiti accertando diffusi fenomeni di dissaldamento e distacco della guaina dal piano di posa”. Il plesso in questione è quello del Pantanaccio chiuso alcuni giorni fa con ordinanza del sindaco di Latina Damiano Coletta dopo che, a causa delle forti piogge  di questi giorni, nella scuola materna comunale le infiltrazioni impediscono le lezioni. “Il plesso  – si legge in una nota del Comune –  è già stato oggetto di un intervento di rifacimento delle opere d’impermeabilizzazione nel febbraio del 2017”.

Gli alunni sono stati temporaneamente ospitati presso la scuola primaria del Gionchetto, che fa parte dello stesso istituto comprensivo, mentre l’Amministrazione ha avviato “ulteriori verifiche tecniche ed amministrative finalizzate all’accertamento della corretta esecuzione degli interventi edilizi o di eventuali responsabilità nella cattiva esecuzione degli stessi”.

Analoghi controlli vengono svolti in altri plessi del capoluogo dove si sono manifestate problematiche analoghe.

2 Commenti

2 Commenti

  1. Germano Buonamano Mancaniello

    Germano Buonamano Mancaniello

    26 Febbraio 2018 alle 13:50

    Devi indossare gli occhiali da vista se non ci vedi, oppure fai il furbo?.

  2. Germano Buonamano Mancaniello

    Germano Buonamano Mancaniello

    26 Febbraio 2018 alle 13:51

    Poi se crolla la scuola sono problemi e ci si chiude in una sorta di ‘nente sacciu

Lascia un commento

Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto