elezioni

Meloni: “A Latina un museo per le vittime delle foibe intitolato a Norma Cossetto”

La candidata premier si impegna per la sua istituzione

LATINA – La candidata premier di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni si impegna per l’istituzione di un museo delle Foibe a Latina dedicato a Norma Cossetto. Una proposta che arriva a pochi giorni dalla vandalizzazione della stele dedicata proprio alla giovane uccisa.

“Fratelli d’Italia – si legge nella sua nota – si impegnerà per istituire a Latina un Museo dell’accoglienza degli esuli istriani e dalmati e intitolarlo alla memoria di Norma Cossetto, giovanissima studentessa istriana seviziata, violentata e infoibata solo perché italiana. Dalla fine della seconda guerra mondiale il capoluogo pontino ha accolto a braccia aperte i nostri connazionali che scappavano dal disegno di pulizia etnica del maresciallo comunista Tito ed è ancora profondamente legato alla comunità istriana, giuliana e dalmata. Sono certa che per Latina e per i suoi cittadini sarebbe un onore ospitare una Istituzione di questo tipo”.

“La storia della nostra città – afferma la candidata di Fratelli D’Italia, Matilde Celentano – ci insegna e ci ricorda il forte legame di Latina con la comunità istriana, giuliana e dalmata. Furono più di 3 mila le persone che trovarono rifugio, all’indomani della seconda guerra mondiale e della tragedia delle Foibe, proprio nel capoluogo pontino in quello che ancora oggi si chiama Villaggio Trieste. Una comunità – sottolinea Matilde Celentano – che ha contribuito a fare crescere la nostra città e quindi credo sia giusto istituire un museo dedicato alla memoria delle vittime delle foibe e intitolarlo a Norma Cossetto, giovanissima martire. Un museo – secondo Matilde Celentano – che rappresenterebbe un messaggio forte soprattutto per le giovani generazioni che devono conoscere la nostra storia. Le Foibe – continua ancora – rappresentano una tragedia che ha segnato profondamente il nostro Paese, un periodo storico non sempre approfondito come merita ed è dunque importante che anche a Latina ci sia un museo per ricordare e per conoscere la realtà di quanto accaduto”.

2 Commenti

2 Commenti

  1. Mirella Judica

    Mirella Judica

    13 Febbraio 2018 alle 18:32

    Dove si farà?

  2. Mirella Judica

    Mirella Judica

    13 Febbraio 2018 alle 18:32

    Dove si farà?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto