cronaca

Rapina in piazza Dante a Latina, avvocatessa derubata di anelli, orologio e contanti

Il malvivente era armato di pistola e con il volto travisato da passamontagna

LATINA –  Una avvocatessa è stata rapinata ieri sera intorno alle 20 in piazza Dante a Latina di due anelli, un orologio d’oro e di 70 euro in contanti. I fatti mentre la professionista, dopo essere uscita dal suo ufficio, stava salendo in macchina parcheggiata nei pressi della piazza, in pieno centro a Latina. Il malvivente, con il volto coperto da passamontagna,  l’ha avvicinata e puntandole una pistola le ha intimato di consegnare soldi e anelli. La donna ha immediatamente sporto denuncia ai Carabinieri che ora stanno indagando.

4 Commenti

4 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto