cronaca

Si fingono poliziotti e rapinano un extracomunitario

E' accaduto a Latina. La vittima ha denunciato tutto

LATINA – Rapinato da finti poliziotti sulla strada per Borgo Santa Maria. Ha raccontato una scena incredibile un cittadino bengalese che si è presentato in Questura spiegando di essere stato bloccato il giorno precedente da due persone qualificatesi come appartenenti alle Forze dell’Ordine, che hanno mostrato  quella che sembrava la placca di un distintivo della polizia. Il giovane extracomunitario era in compagnia di un connazionale che si è insospettito per le modalità del controllo ed è fuggito. Lui invece impaurito, ha obbedito, e una volta salito in auto ha mostrato il permesso di soggiorno, ma è stato aggredito e picchiato. I due malviventi gli hanno rapinato circa 50 euro e un telefono cellulare. Sono in corso le indagini per identificare gli autori.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto