cronaca

Bambina investita a Cisterna mentre attraversa la strada

Trasferita al Bambin Gesù con l'eliambulanza, non è in pericolo di vita

CISTERNA – Una bambina di 10 anni è stata investita questa mattina intorno alle 10, mentre attraversava la strada davanti al vecchio palazzo comunale. La piccola è stata immediatamente trasferita all’ospedale Bambino Gesù di Roma, non è in pericolo di vita.
Secondo la ricostruzione la bambina è uscita camminando da piazza Aurelio Saffi, tra due auto parcheggiate in Corso della Repubblica, aveva quasi raggiunto il marciapiede quando una Ford Fiesta l’ha presa in pieno. La piccola è finita prima sul cofano e poi è stata scaraventata a terra. Il conducente dell’auto, un uomo di Cisterna di circa 70 anni, è passato sopra le gambe della piccola prima di fermarsi. Lei è rimasta vigile, ma ha lamentato dolori alle gambe, per questo è stato deciso il trasferimento a Roma. I tanti testimoni hanno allertato i soccorsi e cercato di tranquillizzare la piccola, i sanitari l’hanno poi trasportata nell’area ex Nalco dove è atterrata l’eliambulanza. Sul posto gli agenti della polizia locale che hanno rilevato il sinistro e raccolto le testimonianze.
3 Commenti

3 Commenti

  1. Melania Iaquinta

    Melania Iaquinta

    22 Aprile 2018 alle 16:24

    togliete la patente a chi guidava!

  2. Germano Buonamano Mancaniello

    Germano Buonamano Mancaniello

    22 Aprile 2018 alle 16:28

    Ci stiamo preparando per una nuova stagione estiva già scritto nel post in cui si vede l’imprenditore di Sperlonga che ha avuto purtroppo un grave incidente stradale nei presi dell’incrocio Santa Croce nei pressi di Terracina dove proprio l’imprenditore ha avuto la peggio morto su colpo e la moglie desta e la Donna che èra al suo fianco desta in gravi condizioni, l’ennesimo incidente stradale in quel tratto di strada assai pericoloso più volte segnalato dai residenti, in 24 ore in Italia per causa incidente stradale ci sono stati 24 morti, Inammissibile.

  3. Germano Buonamano Mancaniello

    Germano Buonamano Mancaniello

    22 Aprile 2018 alle 16:30

    In Agro Pontino le strade sono in condizioni da fare schifo al prossimo se ci si mette anche il distratto/a alla guida stiamo rovinati.

Lascia un commento

Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto