aggressione

Formia, tre feriti in una rissa a colpi di mazze da baseball

I Carabinieri hanno denunciato madre, padre e figlio

FORMIA – Tre persone sono state denunciate a Formia per una rissa in famiglia, finita a colpi di mazze da baseball. Sono stati i Carabinieri intervenuti sul posto a calmare gli animi e a denunciare due uomini e una donna di Napoli, finiti in ospedale. Ad allertare i militari è stato un uomo che ha denunciato una aggressione ad opera della ex convivente e del figlio di quest’ultima. Nell’appartamento della donna i militari hanno trovato e sequestrato una pistola Browning calibro 6,35 completa di caricatore con tre proiettili, detenuta illegalmente e una mazza da baseball che sarebbe stata usata dal figlio della donna contro il padre causandogli ferite multiple giudicate guaribili in 15 giorni.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto