cronaca

Maltrattamenti nella scuola di Pontenuovo, due maestre rinviate a guidizio

I genitori si sono costituiti parte civile

LATINA -Due maestre della scuola dell’infanzia Donna Lelia Caetani di Pontenuovo, frazione di Sermoneta, sono state rinviate a giudizio con le accuse di maltrattamenti per una maestra di 62 anni, e abuso dei mezzi di correzione, per l’aktra di 39 anni. Lo ha deciso il gup Giuseppe Cario che ha accolto le richieste del pubblico ministero Simona Gentile che ha coordinato le indagini dei Carabinieri del Nas che dopo la denuncia di alcuni genitori, hanno posizionato le telecamere nella classe. Circa dieci genitori di alunni tra 3 e 5 anni, si sono costituiti parte civile nel processo che inizierà il 6 giugno davanti al giudice monocratico Sergio.
A breve il Comune di Sermoneta deciderà se costuirsi parte civile insieme ai genitori degli alunni.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto