cronaca

Operazione Arpalo, al via oggi gli interrogatori in carcere

Gli indagati avranno la possibilità di spiegare la propria versione dei fatti

LATINA – Al via oggi gli interrogatori dei 13 arrestati nell’operazione Arpalo condotta da Squadra Mobile e Guardia di Finanza. Saranno ascoltati per primi gli indagati in carcere, Paola Cavicchi, Fabrizio Colletti, Salvatore Di Raimo, Fabio Allegretti, Giovanni Fanciulli e Pietro Palombi, Pasquale Maietta si trova attualmente in una clinica romana per essere operato dopo essersi ferito ad una gamba.

A seguire, probabilmente da venerdì, saranno ascoltati gli indagati agli arresti domiciliari Roberto Noce,  Pierluigi Sperduti e Paola Neroni.

Sono gli interrogatori di garanzia davanti al magistrato che ha emesso la misura restrittiva il giudice Laura Matilde Campoli. Gli indagati avranno la possibilità di spiegare la propria versione dei fatti o di avvalersi della facoltà di non rispondere. Nella ordinanza il giudice ha tracciato i ruoli degli indagati e “Non vi è dubbio che la strutturazione delle frodi tributarie sia frutto della pianificazione da parte di professionisti (commercialisti, avvocati) che, in ragione delle loro specifiche competenze professionali, hanno messo a disposizione dei clienti – imprenditori pacchetti evasivi”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto