cronaca

Picchia il compagno e gli distrugge casa: allontanata dall’abitazione

E' accaduto a Borgo Faiti, sul posto la Polizia

LATINA – Una donna è stata allontanata dalla casa familiare per maltrattamenti. La Squadra Volante è stata allertata intorno all’1:35 e quando sono intervenuti in via Conte D’Anagni a Borgo Faiti, gli agenti hanno trovato nel parcheggio una giovane, agitata e nervosa, che su richiesta degli operatori, con atteggiamento freddo e poco collaborativo, ha dichiarato di non avere nulla dire. Il compagno, affacciato dal balcone ha urlato agli agenti che la donna lo aveva aggredito per motivi di gelosia e lo aveva chiuso in casa. Secondo gli accertamenti le liti tra i due erano frequenti e diversi sono stati gli interventi delle Forze dell’Ordine, in uno di questi la donna aveva danneggiato i mobili dell’appartamento e parabrezza e tergicristalli dell’auto del compagno.

Nell’ultima lite la donna è passata alle mani procurando evidenti lesioni al volto e alle braccia dell’uomo, che ha dichiarato agli agenti di avere paura per la sua incolumità, tanto che ha presentato una denuncia per lo stato di soggezione in cui la donna lo ha fatto vivere negli ultimi mesi. Per lei è stato disposto l’allontanamento urgente dalla casa familiare.

1 Commento

1 Commento

  1. Giosi Alcamo

    Giosi Alcamo

    16 Maggio 2018 alle 20:52

    Nn ho parole

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto