l'operazione congiunta

Action day, sequestrati 110 chili di rame sulla Migliara 45

Un 40enne è stato denunciato

LATINA – Polizia, Guardia di Finanza, Carabinieri e Polizia Locale, in campo nella giornata Action Day con una serie di controlli per contrastare il fenomeno dei furti di metalli e rame a livello europeo, verificando la posizione di commercianti e riciclatori di metallo, e i veicoli in transito. In Via Migliara 45, nelle vicinanze del centro raccolta materiali “Rotfer”, la Polizia Stradale di Latina, ha controllato una Fiat Punto guidata da un uomo di Napoli di 40 anni residente a Latina. L’uomo trasportava 110 chili di cavi elettrici di rame inguainati, che, ha affermato, erano da consegnare per la vendita a peso presso i centri autorizzati di raccolta. Non sapendo fornire spiegazioni sulla provenienza e non esibendo alcuna documentazione l’uomo è stato denunciato per ricettazione. L’uomo trasportava varie prolunghe trifase, di grossa sezione di diametro, dalla lunghezza media di circa 10/12 metri, con prese industriali collegate, di buona qualità non rientrante tra i materiali di scarto. Dal controllo alla banche dati delle forze di Polizia è emerso che il 40enne annovera numerosi precedenti tra cui arresti per furto e per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto