cronaca

Pugni per rubare un cellulare, i carabinieri fermano l’autore

I fatti a Campo di Carne ad aprile

Shares

LATINA – Il 27 aprile aveva rapinato il cellulare a un ragazzo di 21 anni che era stato colpito al volto con un pugno. I fatti si erano verificati a Campo di Carne. Oggi i carabinieri hanno fermato un ragazzo di origine romena ritenuti l’autore e di cui da allora si erano perse le tracce. Riconosciuto questa mattina dai militari della sezione operativa di Aprilia impegnati in un controllo alla stazione ferroviaria, è stato fermato e arrestato.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto