festival Pontino

Dieci anni e un violoncello per amico

Arriva ai corsi di Perfezionamento il più giovane allievo di sempre: Davide Cellacchi

SERMONETA – E’ il più giovane allievo di sempre ai Corsi di Perfezionamento di Sermoneta. Eppure non ci sono state esitazioni ad accoglierlo quando si è presentato con una sua clip, Davide Cellacchi, 10 anni appena, figlio d’arte, nato e vissuto a Latina dove studia al Conservatorio Ottorino Respighi.  E’ un vero talento. si impegna tantissimo, ha già vinto premi e la sua famiglia è una unione musicale. La sua musica è riuscita a stregare anche i suoi compagni di classe (di quinta elementare) abituati al pop e al rock. “Perché  – dice lui –  se si impara a conoscere e ad ascoltare la musica classica fin da bambini, allora è tutto più semplice”.

Una piacevole chiacchierata con Davide Cellacchi a Buongiorno Festival

3 Commenti

3 Commenti

  1. Marcello Salvatori

    Marcello Salvatori

    17 Luglio 2018 alle 14:54

    Hai scelto uno strumento che possiede una caratteristica che si differenzia dagli altri strumenti ad arco, ed è la “voce umana”!! Bravissimo ti ho sentito suonare su qualche video qui pubblicato e sono veramente rimasto entusiasta di te, dalla tua bravura e dalla tua sensibilità musicale. Certo non potevi avere miglior guida dai tuoi genitori e zio, eccelsi musicisti cui ho avuto il privilegio di poter collaborare con loro per diversi anni. Ti faccio i migliori auguri per un felicissimo percorso artistico! BRAVO

  2. Pingback: Dieci anni e un violoncello per amico - Roma 24h

Lascia un commento

Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto