cronaca

Muore in mare per un malore, dramma nelle acque di San Felice Circeo

La donna aveva 81 anni, il corpo trovato da un bagnante che ha lanciato l'allarme

SAN FELICE CIRCEO – Una donna di 81 anni è morta questa mattina nelle acque di San Felice Circeo. Il corpo è stato trovato nella tarda mattinata da un bagnante, durante un’escursione con un pattino, a poche decine di metri dalla riva. L’uomo ha subito avvisato i bagnini in servizio negli stabilimenti balneari, che sono intervenuti e hanno provveduto al recupero del corpo. Sul posto è intervenuto il personale dell’Ufficio Locale Marittimo – Guardia Costiera di San Felice Circeo, dei Carabinieri, e i sanitari del 118 che, dopo diversi tentativi di rianimazione non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso della donna, dovuto con ogni probabilità a un malore. La signora, di 81 anni, di origini campane e residente a Roma, si trovava in vacanza a San Felice Circeo. Sono stati rintracciati i familiari della donna, che sono intervenuti sul posto per il riconoscimento della salma.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto