le ricerche, poi la scoperta

Corpo senza vita a Foce Verde, era di un pescatore disperso da ieri sera

Un gommone dei vigili del fuoco lo aveva cercato tutta la notte. Sul posto Capitaneria di Porto e 118

Shares

LATINA – Era uscito a pescare ieri sera insieme a un amico, ma quando i familiari non l’hanno visto rientrare hanno allertato i soccorsi. Il corpo dell’uomo, Michele Pasquali, 69 anni, originario di Sabaudia, è stato trovato giovedì mattina lungo il pontile della nucleare e riportato a riva, a Foce verde, dalla Capitaneria di Porto intervenuta sul posto. Pasquali e l’amico erano andati a raccogliere cozze, quando l’amico ha deciso di rientrare a casa, lui è rimasto per un ultima immersione. Da chiarire le cause del decesso. Le ricerche sono partite subito dopo la segnalazione, sia da parte della Capitaneria di porto che dei Vigili del fuoco con l’intervento dei sommozzatori. Sulla salma verrà eseguita l’autopsia.

1 Commento

1 Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto