eventi

Estate a Cisterna, il 16 arriva Edoardo Bennato

La sera prima i comici di Made in Sud

CISTERNA – Entra nel clou la rassegna Cisterna Estate con i Festeggiamenti in onore al Patrono San Rocco organizzati dalla Pro Loco e dal Comune di Cisterna di Latina. Dopo oltre un mese di eventi e il successo appena trascorso dell’International Street Food e DI DJ Fargetta, a partire da oggi sarà un crescendo di grandi appuntamenti. Sul palco di piazza XIX Marzo stasera sarà la volta della famosa cover band “Rock sotto assedio” che proporrà il meglio del repertorio di Vasco Rossi. Sempre grande attesa, il 15 agosto, la Solenne Processione in onore dell‘Assunta in Cielo, del S.S. Salvatore e del Patrono San Rocco, , dalle ore 20 per le vie cittadine accompagnata dalla banda musicale Città di Cisterna. Successivamente, dalle ore 21,30 in piazza XIX Marzo, dal noto programma televisivo “Made in Sud”. Si alterneranno sul palcoscenico i “Ditelo voi” de “i Gomorroidi”, Alessandro Bolide, Max Cavallari de “I Fichi d’India”, e alle 23.30 la tradizionale estrazione della tombola con montepremi da 1.500 euro.
Giovedì 16 agosto, Festa di San Rocco, l’atteso concerto con uno dei più grandi rocker italiani, Edoardo Bennato. Il cantautore e musicista partenopeo farà rivivere brani indimenticabili come “Il gatto e la Volpe”, “Dotti medici e sapienti”, “L’isola che non c’è”, “Un giorno credi”, “Non farti cadere le braccia”, “Il rock di capitan Uncino”, “Ok Italia”, “Una settimana, un giorno”, “Le ragazze fanno grandi sogni”, “La fata” e tanti altri. Ingresso gratuito.
Concluderà la serata , alle 24, lo spettacolo pirotecnico a cura della premiata ditta Roberto Gabriele e figli di Cisterna offerto dalla ditta Stim di Cisterna.
Infine, venerdì 17 agosto, alle 21.30, “Music live 2018” a cura dell’associazione musicale e culturale “Musikaè” di Vittoria Baccari e Maria Francesca Bartolomucci. Alle 23.30, sempre in Piazza XIX Marzo, si terrà l’estrazione della lotteria con 13° estratto una Fiat Panda 1.2 cv e6pop.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto