politica

Massimiliano Colazingari lascia la presidenza della Commissione Affari istituzionali

"Ho raggiunto gli obiettivi che mi ero prefissato, ora ho esaurito il mio compito"

LATINA – Il presidente della consiglio comunale di Latina Massimiliano Colazingari rassegnerà le proprie dimissioni da Presidente della Commissione Affari Istituzionali e da componente della stessa Commissione nella seduta convocata per domani, martedì, alle 15.00.

Una decisione che lo stesso Colazingari aveva comunicato al momento dell’insediamento: “Quando sono stato eletto Presidente del Consiglio Comunale – si legge nella nota del Comune – avevo dichiarato che avrei mantenuto la carica di Presidente della Commissione Affari Istituzionali, ma solo per portare a completamento i lavori di revisione dello Statuto Comunale, del Regolamento del Consiglio Comunale e di quello delle Commissioni Consiliari. Con l’approvazione e l’entrata in vigore del nuovo Statuto e dei nuovi regolamenti del consiglio e delle commissioni, quest’ultimo avvenuto il 30 luglio scorso, ritengo di fatto di aver esaurito il mio compito avendo realizzato tutti gli obiettivi primari. Pertanto, in rispetto anche al principio della funzione e del ruolo super partes del Presidente del Consiglio Comunale, trovo corretto e opportuno rassegnare le mie dimissioni da Presidente e da componente della commissione stessa”.

EDY GIOIELLI A LATINA

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto