film

Gaeta set cinematografico per due produzioni

Si cercando figuranti, operai e mezzi di scena

GAETA – Gaeta torna ad essere un set cinematografico da metà ottobre e per due mesi circa, per la realizzazione di due film per il grande schermo che si gireranno in contemporanea. Solo nell’ultimo anno la città laziale è stata luogo di riprese con il film di Mario Martone “Capri Revolution” e la serie televisiva di Saverio Costanzo “L’amica geniale”, presentati nel corso della 75° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. “Gaeta città del Cinema – commenta soddisfatto il Sindaco Cosmo Mitrano – ospitiamo contemporaneamente due produzioni cinematografiche ambientate a Gaeta e non possiamo non sottolineare la positiva ricaduta per la città, per la sua economia, i suoi abitanti, senza trascurare l’importante ritorno d’immagine che premia la nostra politica di marketing territoriale”.

Le pellicole, girate quasi integralmente nel Golfo, daranno ampio risalto alla cittadina tirrenica, e portano la firma di due registi italiani tra i più quotati con  protagonisti 20 attori, molto popolari ed amati dal grande pubblico.

Attorno alle riprese, si muove un intero “mondo” di professionisti, operatori, tecnici vari, cameraman, che nei prossimi giorni saranno ospitati in  città, nelle strutture ricettive gaetane, coinvolgendo nel movimento economico diversi esercizi commerciali e società di servizi. Senza trascurare le opportunità di lavoro, per chi è interessato a fare un’esperienza cinematografia di alto livello. Per tale motivo, martedì 18 settembre dalle 16:00 alle ore 20:00 si svolgeranno i casting presso il Palazzetto dello Sport in via Marina di Serapo. A comunicarlo “i Tesori dell’Arte – Gaeta” ed “Ulysses Experience” che ricercano:

·         comparse dai 6 agli 80 anni, ambo i sessi, senza taglio di capelli e/o look moderni, senza tatuaggi;

·         comparse dai 6 agli 80 anni, ambo i sessi, con taglio capelli e/o look moderni;

·         operai, macchinisti, elettricisti, attrezzisti, runner, capigruppo, personale di produzione.

·         Mezzi di scena – automobili, ciclomotori, biciclette, imbarcazioni, XIX e XX secolo.

Per candidarsi inviare una mail a: produzione@tesoriarte.it

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto