cronaca

Omicidio dell’avvocato Piccolino a Formia, condannato l’ex cliente Michele Rossi

La Corte di Cassazione ha rigettato il ricorso della difesa

FORMIA – E’ stato condannato in via definitiva Michele Rossi, l’uomo di 57 anni che ha confessato di aver ucciso l’avvocato Mario Piccolino a Formia il 29 maggio del 2015.
Rossi è stato condannato in via definitiva a 17 anni e 8 mesi di reclusione, la prima sezione penale della Corte di Cassazione  ha rigettato il ricorso della difesa. Confermata anche la provvisionale di 60.000 euro in favore della parte civile. All’autore dell’omicidio si era arrivati grazie alle telecamere di sicurezza della zona, si tratta di un ex cliente che aveva perso una causa.

1 Commento

1 Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto