cronaca

Favoreggiamento della prostituzione, ascoltate in carcere le due colombiane

Si sono avvalse della facoltà di non rispondere

LATINA – Le due donne arrestate dai Carabinieri del Comando provinciale di Latina per sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione, negli appartamenti di via Don Torello, sono state ascoltate ieri e sono rimaste in silenzio davanti al gip. Le due donna di origine colombiana di 51 e 60 anni, sono state ascoltate in carcere, a Pozzuoli e a Rebibbia dove sono detenute e per rogatoria. Nel corso dell’inchiesta sono state identificate 14 prostitute e sono stati identificati anche alcuni clienti.

3 Commenti

3 Commenti

  1. Germano Buonamano Mancaniello

    Germano Buonamano Mancaniello

    16 Ottobre 2018 alle 9:29

    Vi raccomando controllate bene gli appartamenti al catasto e se soprattutto vengono affittati con idoneità a me non sembra che alcune Agenzie Immobiliari affittino gli appartamenti a persone umane con regolare idoneità ad esempio nei pressi del mio Quartiere Gescal tra Via Lavinio e Via Albalonga c’è un Appartamento affittato con stranieri non sappiamo se sono terroristi islamici potrebbe anche darsi.

  2. Germano Buonamano Mancaniello

    Germano Buonamano Mancaniello

    16 Ottobre 2018 alle 9:33

    Abbiamo avvertito anche la proprietaria del l’appartamento sito tra via Lavinio e via Sulmo Gescal per fa si che intervenisse per tutta risposta su istragram ho ricevuto un vaffanculo grande come tutto l’appartamento affittato ai stranieri la proprietaria del l’appartamento fa la cassiera nei pressi del Conad Le Due Torri.

  3. Germano Buonamano Mancaniello

    Germano Buonamano Mancaniello

    16 Ottobre 2018 alle 9:37

    Se pure, pure, vuoi controllare ci sono i siti su social net work e le pagine dei quotidiani locali sono piene zeppe di queste inserzioni dove si dice, A.A.A. cercasi……
    è assente il listino prezzi ma il cellulare c’è.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto