cronaca

Tentarono una rapina a Gaeta a bordo di un’ambulanza, arrestato uno dei malviventi

I fatti lo scorso dicembre presso l'ufficio delle Poste centrali

GAETA – La scorsa notte i Carabinieri di Gaeta, hanno arrestato F.C., 45 enne di San Cosma e Damiano, commerciante, autore di una tentata rapina commessa lo scorso 1 dicembre presso le poste centrali di Gaeta. L’uomo insieme ad altre persone non ancora identificate, dopo aver atteso che personale dell’istituto di vigilanza consegnasse all’ufficio postale denaro contante, hanno fatto irruzione accedendo dalla porta laterale, hanno scavalcato il bancone e, dopo aver minacciato ed aggredito con calci e pugni il direttore, si sono fatti consegnare il denaro appena ricevuto. Vista la ferma opposizione del direttore, che è rimasto a terra ferito dalle percosse, i malviventi sono fuggiti.

Secondo la ricostruzione dei Carabinieri, grazie all’acquisizione di vari impianti di video – sorveglianza è stato accertato che i malviventi sono fuggiti a bordo di una Fiat Punto, poi abbandonata in via Serapide, salendo a bordo di una autoambulanza che li attendeva. Grazie alle dichiarazioni di un testimone è stato possibile ricostruire il percorso dell’autoambulanza e al mezzo utilizzato e quindi alle generalità del conducente. Il 45 enne, dopo essere stato condotto in caserma per le formalità di rito, è stato posto agli arresti domiciliari.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto