cronaca

Furto in appartamento a Terracina, vicino allerta il 113 e fa arrestare il ladro

E' un 25enne già noto alle forze dell'ordine

TERRACINA – La Polizia di Terracina ha arrestato in flagranza di reato di tentato furto in abitazione Mohamed Daoui 25enne di origini marocchine già noto alle forze dell’Ordine. L’uomo dopo averne forzato gli infissi si era introdotto all’interno di un Villino in località Porto Badino. La segnalazione di un vicino di casa ha allertato il 113 e gli agenti sono subito intervenuti cogliendo il 25enne a rubare un televisore. Lo straniero accortosi della presenza degli agenti per fuggire ha preso una pistola giocattolo trovata nell’appartamento, una perfetta riproduzione di quelle in uso alle forze dell’Ordine ma non è riuscito a puntarla verso gli agenti che lo hanno subito bloccato e reso inoffensivo.

Mohamed Daoui è stato arrestato, il provvedimento è stato convalidato dal Tribunale di Latina che, in attesa della celebrazione del rito, ha disposto la Misura cautelare della presentazione con obbligo di firma alla Polizia giudiziaria a Priverno, dove il 25enne risulta domiciliato.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto