coletta

Arriva la notte di Capodanno, l’appello del sindaco di Latina

"Uso responsabile dei fuochi d'artificio e no all'utilizzo improprio dello spray al peperoncino"

LATINA – A pochi giorni dal Capodanno, il sindaco di Latina Damiano Coletta lancia un appello ai cittadini: “Lo faccio come Sindaco, ma anche come padre e come uomo che ama e rispetta il prossimo e gli animali. Cerchiamo tutti di fare un uso consapevole ma soprattutto limitato dei prodotti pirotecnici, magari proviamo articoli meno pericolosi puntando sui giochi di luce. E usiamo sempre tutte le accortezze per divertirci in sicurezza prestando la massima attenzione, soprattutto ai bambini e ai soggetti deboli. Tutti sanno ormai quanto siano pericolosi i cosiddetti “botti” per gli animali, domestici e non. La notte del 31 dicembre usiamo il buonsenso e comportiamoci in maniera rispettosa anche nei loro confronti. Concludo facendo un ulteriore appello alla sensibilità di tutti – soprattutto dei più giovani – per evitare l’utilizzo improprio dello spray al peperoncino, strumento di difesa che l’irresponsabilità di pochi può trasformare in causa di vere e proprie tragedie, come purtroppo testimoniano le cronache recenti. Per divertirci e trascorrere la notte di Capodanno in allegria non abbiamo bisogno di mettere in pericolo noi stessi e gli altri. Sono sicuro che i cittadini di Latina sapranno festeggiare l’arrivo del 2019 in maniera civile e responsabile”.

6 Commenti

6 Commenti

  1. Laura Solinas

    Laura Solinas

    28 Dicembre 2018 alle 17:48

    Uso responsabile? Li deve vietare!

  2. Sabrina Di Manno

    Sabrina Di Manno

    28 Dicembre 2018 alle 18:19

    Ma si vergognasse….. invece di fare un ordinanza in cui vengono vietati e stop!

  3. biolcati gabriella

    28 Dicembre 2018 alle 19:37

    Vietare i botti con un ‘ordinanza..dovrebbe essere obbligatorio.

  4. Gabriella Biolcati

    Gabriella Biolcati

    28 Dicembre 2018 alle 19:38

    Urgente una ordinanza per vietare i botti

  5. Marco Paparcone

    Marco Paparcone

    28 Dicembre 2018 alle 20:39

    E come ?! Manda casa x casa vigili, polizia, carabinieri ,finanza ecc ecc?! Comunque io possiedo un cane che è terrorizzato dai botti di San Silvestro…

  6. Zietto

    29 Dicembre 2018 alle 0:12

    Se vietiamo pure i secolari botti io chiedo ufficialmente di entrare nella casa del GF19

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto