Consiglio comunale

Latina, cinque milioni di variazione di bilancio per scuole, strade e manutenzioni

Polemica sull'acquisto di due nuovi autobus da parte del Comune

LATINA – Cinque milioni di euro per manutenzioni, opere pubbliche, scuole e l’acquisto di due nuovi autobus. A tanto ammontano le ratifiche di variazioni di bilancio approvate dal consiglio comunale di Latina, ieri. Di questi soldi oltre due milioni andranno all’impermeabilizzazione dei lastrici solari e alla sostituzione di centrali termiche in alcune scuole, all’istallazione dei dossi nella zona pub, ai lavori per il teatro e palazzetto dello sport e alla messa in sicurezza della torre comunale. Per le strade oltre ai due milioni di euro già spesi, andranno altri 500 mila euro: interventi prioritari in via del Lido, viale Le Corbusier, via Isonzo, via Piave, via Epitaffio, via della Stazione, via Litoranea e via Don Torello, per via della Rosa (una delle strade peggio messe a causa delle radici dei pini) l’assessore Emilio Ranieri vuole ragionare su come “cambiare le sovrastrutture”. Rinviata la discussione sul regolamento del controllo di Ab a causa dell’assenza dell’assessore al ramo, se ne parlerà il 10 gennaio.

AUTOBUS – Polemiche dell’opposizione sull’annuncio dell’acquisto di due autobus ibrido elettrici che il Comune potrebbe affidare alla Csc, il nuovo gestore del trasporto pubblico urbano per realizzare una linea sul tratto B del lungomare. Secondo l’opposizione si andrebbero a variare le condizioni del bando di gara e l’ente potrebbe essere a rischio ricorsi. L’assessore Francesco Castaldi ha spiegato invece che alcuni autobus sono già in comodato alla Csc, ma alcuni vanno sostituiti.

1 Commento

1 Commento

  1. Flavia Di Ttano

    29 Dicembre 2018 alle 9:51

    Chi ripara il manto stradale delle zone adiacenti al Centro di Latina?Come ad esempio,le buche di via Rappini e altre messe come questa via?).Non ci abita nessuno che ai politici,fa comodo accontentare?Parliamo di Sicurezza stradale x tutti,non solo x i privilegiati.Grazie!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto