cronaca

Picchetto davanti la Questura a Latina per l’ispettore Antonio D’Onofrio

I funerali si sono svolti nella chiesa Santa Maria Goretti

LATINA – E’ partito dall’ospedale Santa Maria Goretti, scortato da una volante della Polizia, il feretro di Antonio D’Onofrio il poliziotto di 58 anni che si è tolto la vita il giorno di Natale, proprio in Questura. Il corteo si è diretto davanti la Questura dove i colleghi hanno salutato il feretro con un picchetto. I funerali si sono svolti nella chiesa Santa Maria Goretti e la messa è stata officiata anche dal cappellano della Polizia. Presenti tutte le autorità.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto