attualita'

Simposio sull’emergenza idrica in provincia, presentato lo studio di Unidustria

Klinger: "Acqualatina vuole investire 250 milioni di euro, ma c'è bisogno dell'aiuto del pubblico"

PONTINIA – Si è svolto questa mattina il convegno voluto da Unindustria Latina dal titolo “Simposio sull’emergenza idrica e le ricadute sulle strutture aziendali nella Provincia di Latina”, presso l’impianto idrovoro di Mazzocchio a Pontinia. Il problema principale della rete idrica pontina è la dispersione, arrivata a superare il 60%, ma Acqualatina ha intenzione di intervenire, con importanti investimenti. Non può però farlo da sola, ma ha bisogno del supporto del pubblico.

ASCOLTA IL DIRETTORE DI ACQUALATINA ENNIO CIMA

“Lo studio ha evidenziato – ha detto il presidente di Unindustria Latina, Giorgio Klinger – che la crisi è ciclica e dunque tornerà, quello che noi dobbiamo fare è farci trovare pronti”. Secondo Klinger “per far fronte agli investimenti, servono, oltre alle risorse pubbliche, la creazione di un coordinamento unico, inutile lavorare singolarmente”.

ASCOLTA GIORGIO KLINGER

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto