cronaca

Spaccio di droga, controlli nel week end da parte delle Forze dell’ordine

In una operazione congiunta trovato dello stupefacente grazie al fiuto di Bam

GAETA – Nel corso del week end, la Polizia del Commissariato di Gaeta, insieme ai Carabinieri, alla Guardia di Finanza di Formia e alla Polizia Locale del Comune di Gaeta, supportati dalla Polizia Scientifica e da una unità cinofila antidroga della Guardia di Finanza, ha eseguito controlli straordinari nelle abitazioni di soggetti condannati per reati inerenti agli stupefacenti e sottoposti ai domiciliari.

In un servizio di osservazione nei pressi dell’abitazione della detenuta L.R. di anni 30, arrestata nel 2017, è stata notata  la presenza di F.G. 26enne, anch’esso gravato da precedenti per droga. L’uomo ha tentato di disfarsi della droga, lanciandola nel balcone del condominio. Il gesto è stato immortalato dall’operatore della Polizia Scientifica e contestato immediatamente al fermato. Lo stupefacente gettato, composto da due panetti di hashish, è stato recuperato grazie anche all’ausilio di personale dei Vigili del Fuoco, che servendosi di una scala hanno raggiunto il balcone dell’abitazione disabitata. E’ stato il cane BAM a trovare, in cucina, tra le posate, altre dosi di hashish e materiale per il confezionamento e bilancino di precisione. L’arrestato, così come disposto dall’A.G. di Cassino, è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto