attualita'

Giudice di pace, uffici al collasso a Latina. L’assemblea degli avvocati per trovare soluzioni

Il presidente Lauretti: "Speriamo con la nostra mobilitazione, di ottenere risultati come accaduto per la sezione lavoro"

LATINA – Solo due giudici e anni di attesa per una sentenza, un ufficio al collasso e personale ridotto all’osso. E’ questa la situazione che vive la sezione del giudice di pace di Latina per cui oggi si sono mobilitati gli avvocati in una assemblea indetta dal presidente dell’ordine di Latina, Giovanni Lauretti che ha tracciato un quadro allarmante della situazione che vive la sede pontina.

ASCOLTA

Le prossime mosse saranno una assemblea cittadina da programmare entro i primi 15 giorni di marzo e l’istituzione di una commissione permanente da cui scaturirà un documento da inviare al Ministero, al consiglio superiore della magistratura e alle autorità per una mobilitazione che si spera, darà gli stessi frutti di quella che si era messa in moto per il giudice del lavoro. La soluzione presentata alla presidente del Tribunale, è quella di trasferire alcuni giudici onorari di Tribunale alla sezione del giudice di pace.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto