Sole 24 ore

Latina città del sole, ma l’afa opprime: 27° nella classifica del benessere climatico

2008-2018, dieci parametri per scoprire come è cambiato il clima nei 107 capoluoghi italiani

LATINA – Sole, afa, brezza, pioggia, ondate di calore, nebbia, umidità ed eventi shock sono alcuni dei 10 parametri che compongono il nostro clima e che, messi insieme nella classifica del benessere climatico nei 107 capoluoghi italiani pubblicata oggi dal Sole 24 Ore, ci raccontano come si sta modificando.

In tempi in cui i cambiamenti climatici con l’innalzamento delle temperature preoccupano a quanto pare soprattutto le persone comuni, più dei Governi, sapere quello che è accaduto negli ultimi dieci anni (le performance metereologiche studiate riguardano il decennio 2008 2018), dà un’idea più “vicina” della questione.  La temperatura media negli ultimi 10 anni  a Latina è stata di 16,23 C° con una crescita di +0,14.

Tra i primi dati locali da rilevare, c’è che Latina è nella top ten per soleggiamento, in 8° posizione per ore di sole al giorno, un valore considerato positivo. Per indice di calore, invece, ovvero afa, che è il secondo parametro, la posizione si inverte completamente e Latina è addirittura 106° in penultima posizione, decisamente messa male. Poca nebbia (11°), pochi anche i giorni freddi (10°). Sono stati 51 gli sforamenti per ondate di calore (oltre i 30°C per 3 giorni consecutivi), tra i 13 di Genova e gli 81 di Ferrara e 24 i giorni l’anno in cui le raffiche di  vento hanno superato i 25 nodi.

Nella classifica finale, frutto della media di tutti gli indicatori di tutti i capoluoghi, Latina  è 27° con un buon clima. Un risultato che concorrerà con gli altri a determinarne anche la posizione nella prossima classifica sulla qualità della vita.

1 Commento

1 Commento

  1. Marco Fuoco

    Marco Fuoco

    25 Marzo 2019 alle 14:06

    Vero!

Lascia un commento

Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto