Oltre 7 ore per riparare il guasto

Treni, linea sospesa Campoleone e Latina, pendolari pontini esasperati

Il racconto di Frida: "E' un'odissea quotidiana"

(Foto di una pendolare questa mattina alla stazione di Latina Scalo) 

LATINA – Un’altra giornata da incubo quella di oggi per i pendolari pontini. A partire dalle 5,30 è stata infatti sospesa la linea ferroviaria Roma Napoli, via Formia a causa di un guasto elettrico tra Campoleone e Latina. Tante le persone rimaste a lungo ferme e Latina Scalo, a Roma Termini e nelle stazioni intermedie. Il traffico ferroviario è stato poi parzialmente riattivato, e sono stati attivati dei bus sostitutivi, che però non hanno risolto il problema di chi ancora non era riuscito a prendere il treno. E ci sono volute oltre sette ore,  fino alle 13,  prima che i tecnici di Rfi riuscissero a ripristinare la linea con un bilancio catastrofico: i convogli in viaggio hanno subìto ritardi fino a 90 minuti, 14 regionali sono stati cancellati,  due limitati nel percorso e cinque deviati via Cassino.

“Un’ odissea quotidiana tra problemi alla rete, proteste e altri incidenti sui binari. Questa linea passa sempre in secondo piano “,ci ha spiegato Frida Mudulu, pendolare

E nelle prime ore di oggi non è andata meglio a chi ha scelto l’automobile e la Pontina, a causa di code per un incidente all’altezza di Aprilia, al km 43, in direzione di Roma. Sul posto la Polizia stradale. Sulla Nettunense code per un incidente tra Aprilia e Campoleone in direzione nord.

1 Commento

1 Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto