cronaca

Muore a Monte San Biagio per shock anafilattico

L'uomo di 74 anni stava tagliando il prato quando ha avvertito una crisi respiratoria

MONTE SAN BIAGIO – Non ce l’ha fatta l’uomo di 74 anni andato in shock anafilattico questa mattina mentre tagliava l’erba nella sua abitazione a Monte San Biagio. L’uomo ha avvertito le prime difficoltà respiratorie e ha allertato i soccorsi, sul posto sono arrivati gli uomini del 118 che hanno trasportato il paziente in codice rosso all’ospedale “Fiorini” di Terracina, dove è deceduto poco dopo. Sul corpo probabilmente sarà disposta l’autopsia per capire cosa ha acusato lo shock anafilattico.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto