l'intervista

L’Inps di Latina si rinnova: cinque nuovi locali per le viste medico legali e due linee telefoniche dedicate

L'istituto pontino all'avanguardia per le tecnologie, ma manca il personale

LATINA – Sono stati inaugurati questa mattina i nuovi locali dell’Inps di Latina che serviranno per le viste medico legali, da novembre passate in carico all’Ente, dalla Asl. Si tratta di cinque stanze che si trovano al primo piano, dove prima si trovava l’archivio. La ristrutturazione effettuata dall’Inps regionale e da ieri hanno preso avvio le visite curate dalle nove commissioni. E non è questa l’unica novità. Per ridurre i tempi, infatti, sono operative due linee telefoniche dedicate che sono state studiate facendo una analisi statistica degli accessi agli sportelli Inps, molte delle risposte, infatti, possono essere fornite tramite telefono, o, nel caso non fosse possibile per motivi di privacy, gli addetti provvedono a prendere un appuntamento.

Al tavolo della conferenza, oltre al direttore dell’Inps di Latina, Vincenzo De Nictolis, erano seduti Antonio Giannetti, responsabile dell’area manageriale dell’Inps regionale, Domenico Piacente, dirigente dell’area prestazioni e servizi individuali della sede di Latina, Angela Cenci, responsabili del centro di medicina legale e Anna Giorgio responsabile Lps di Latina.

“Le visite medico legali sono un tema non meno delle altre aree di cui l’Inps è stata investita in questi mesi, come Quota 100 e reddito di cittadinanza”, ha spiegato il direttore De Nictolis e l’obiettivo di tutto questo lavoro è quello di dare un servizio più veloce e più esaustivo all’utente in modo che possa essere visitato e liquidato nel più breve tempo possibile”.

ASCOLTA DE NICTOLIS

I cambiamenti hanno comportato un notevole impatto amministrativo anche perchè il numero di pratiche è molto elevato, solo nel 2018 sono state 37.544 e dal primo novembre, quando è stato preso in carico il servizio, ad oggi le pratiche lavorate sono state 13.246. “In meno di 5 mesi abbiamo compilato 5 mila verbali – ha spiegato Cenci – senza contare le visite di revisione che sono state 18 mila”.

NON SOLO VISITE – Fiore all’occhiello per Latina è la sperimentazione partita proprio da qui cioè una piattaforma in cui vengono riportati i dati del paziente che chiamando ai due numeri di riferimento (0773671212 o 0773671654) possono avere risposte in tempi celeri, al massimo entro 48 ore. Nel caso in cui non si possa rispondere via telefono per motivi di privacy, all’utente sarà preso un appuntamento per venire personalmente in sede.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quotidiano Online di Latina

Proprietà del sito Cod. Fisc. SLVLSN72H15E472O

Testata Registrata presso il Tribunale di Latina n. 06/2016

Concesso in Uso per i Contenuti alla Radio Immagine Uno S.r.l. p.iva 02064050590

Testata Registrata presso il Tribunale di Latina al n. 490 del 28.02.2003

Concesso in Uso per la Commercializzazione a Mondo Radio S.r.l. p.iva 02690280595

Email Redazione
maggio: 2019
L M M G V S D
« Apr    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Tutti i diritti sono riservati - Lunanotizie.it - SLVLSN72H15E472O

In Alto