cronaca

Cisterna, cercano di derubare un anziano dopo il prelievo al Bancomat

In manette due donne di Roma

CISTERNA – I Carabinieri di Cisterna hanno arrestato, nella flagranza del reato di “tentato furto aggravato in concorso”, due giovani donne H.M. 29 enne e H.S. 28 enne, della provincia di Roma. Sono state sorprese mentre tentavano di appropriarsi di 500 euro in denaro contante che un anziano del posto aveva prelevato da uno sportello bancomat, custodendoli in una tasca dei pantaloni. Le donne sono state sottoposte agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto