prima prova

Maturità 2019, sui banchi 4.751 studenti pontini nati nel Duemila

Quella che preoccupa di più i ragazzi è la prova orale

LATINA – La campanella è suonata stamattina per 4.751 studenti pontini che affronteranno l’esame di maturità. A loro si aggiungono 200 privatisti. Sono invece 73 le commissioni esaminatrici, secondo i numeri forniti dall’ufficio scolastico provinciale che ha provveduto alla sostituzione di 9 presidenti che si sono dimessi dall’incarico.

Oggi la prima prova uguale per tutti, il tema d’italiano: 7 diverse tracce divise in tre tipologie. Giuseppe Ungaretti, Corrado Stajano e Leonardo Sciascia sono alcuni degli autori scelti dal Miur per la prova scritta . Tra le tracce proposte anche una dedicata a Gino Bartali campione di ciclismo nominato giusto tra le nazioni e una al generale Carlo Alberto Dalla Chiesa vittima di un attentato mafioso a Palermo. Poi tra i testi argomentativi un brano di Montanari sull’uso del futuro e un testo tratto da Steven Sloman – Philip Fernbach “L’illusione della conoscenza”.

Il grande giorno è arrivato dunque e la prova cominciata con l’apertura del plico telematico alle 8,30. Pochi minuti prima, sui social è arrivato l’augurio del ministro Marco Bussetti: “Buon lavoro a tutti e ricordatevi ‘La fortuna non esiste: esiste il momento in cui il talento incontra l’opportunità”, scrive il titolare dell’Istruzione, citando Lucio Anneo Seneca.

Domani, la seconda prova diversa per ogni indirizzo e che quest’anno non ha una materia di riferimento per gli indirizzi: è possibile infatti che al Classico capiti sia il latino che il greco, così come allo scientifico, il doppio test per matematica e fisica.

Poi il via alla prova orale che quest’anno non avrà più una tesina prodotta dai ragazzi ma un argomento che si pescherá da una busta e su cui verrà sviluppata tutta l’interrogazione. Effettivamente è questa la prova che i ragazzi pontini temono di più.

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto