cronaca

Rapina a Cori: arrestato un 17enne di Velletri

L'intervento dei Carabinieri ha permesso di recuperare la refurtiva

CORI – I Carabinieri di Cori hanno arrestato ieri sera nella flagranza del reato di rapina impropria, un 17 enne di Velletri sorpreso dal titolare di un esercizio commerciale del posto, mentre prelevava la somma di 200 euro custodita nella cassa.  Il malvivente, alla vista del proprietario, lo ha aggredito con calci e pugni per guadagnare la fuga, ma il sopraggiungere degli uomini dell’arma ne impediva l’intento. La refurtiva è stata recuperata e restituita all’avente diritto, mentre l’arrestato, dopo le formalità di rito, sarà trasferito presso un centro di prima accoglienza della capitale.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto